Castello di Belluno

Castello di Belluno

Il Castello di Belluno è oggi nella memoria storica della città grazie ai resti che si possono vedere nei giardini di Piazza Castello, vicino a Piazza Duomo. A ricordo del Castello, costruito intorno all’anno Mille dal vescovo-conte Giovanni e demolito all’inizio dell’Ottocento, è ancora oggi visibile una lapide sistemata nel 1936 su uno dei muri conservati che così recita: Questi diruti muri inopinatamente riapparsi alla luce del vetusto castello che vide nel luglio del 1509 la strage e la resa delle orde tedesche. La Città era inoltre protetta da una cinta muraria molto ampia che dal Trecento cingeva tutto il centro cittadino partendo da Piazza Campitello, con Porta Dojona, fino ad arrivare verso il lembo estremo dello sperone roccioso su cui è costruita Belluno che si chiude con Porta Rugo. A nord-est il pendio che scendeva verso Borgo Prà e verso il torrente Ardo era dominato da un possente Torrione che ancora oggi è visibile dalle sponde del corso d’acqua. 24 ore su 24

Indirizzo
, Piazza Castello 14-16, 32100 Belluno (BL)

Prenota la tua esperienza nei dintorni

Scopri una delle più belle Ville della Valbelluna

Scopri una delle più belle Ville della Valbelluna

Belluno

Eventi in zona

Ospitalità