Le bellezze del Lago del Corlo

Le bellezze del Lago del Corlo

INFORMAZIONI UTILI:

Parcheggio: Parcheggio Ponte della Vittoria (Arsiè – BL)

Distanza: 5,2 km

Dislivello: 284 m

Tempo di percorrenza: 2,05h

Ci si trova in un ambiente naturale che esige rispetto:

  • Divieto di raccolta di fiori
  • Divieto di balneazione
  • No agli schiamazzi
  • Divieto di accensione fuochi
  • Non lasciare in giro rifiuti, ma gettali negli appositi spazi (anche i mozziconi di sigarette, i fazzolettini, le mascherine e il rifiuto umido)
  • I minori devono essere accompagnati
  • I cani devono essere tenuti al guinzaglio e le loro deiezioni raccolte
  • Non uscire dal sentiero
  • Non disturbare la fauna locale

Si suggerisce di informarsi tramite il sito dell’ARPAV su eventuali perturbazioni prima di intraprendere il percorso.

Media

Il percorso, che si snoda attorno al paese di Rocca di Arsiè, è ideale per coloro che in pochi chilometri vogliono ammirare il Lago del Corlo, un bacino artificiale tra la Valsugana e il Monte Grappa, dove si apre la Valbelluna.

A pochi chilometri dalla pianura Veneta e dalle Dolomiti, è formato da uno sbarramento artificiale del profondo canyon creato dal torrente Cismon. Il suo nome, inoltre, deriva dalla piccolissima borgata che sovrasta la diga: Corlo. Simile a un fiordo norvegese, nelle cui acque si rispecchia la vegetazione circostante e il paese di Rocca, è uno dei laghi più grandi della Provincia di Belluno.

Il percorso vi condurrà alla scoperta della meraviglia di questo lago e dell’abitato che venne quasi totalemente sommerso con la creazione dell’invaso nel 1954. Potrete ammirare la sua bellezza anche dall’altra sponda, attraversando il Ponte delle Bassane e il Ponte della Vittoria. Quest’ultimo, denominato anche Ponte delle Corde, venne costruito nel 1928 in ricordo della vittoria della Prima Guerra Mondiale e in sostituzione del Ponte delle Catene, che si trovava più in basso e per questo motivo veniva spesso coperto dalle piene del fiume.

Un percorso, insomma, che vi porterà fra la natura e la storia di questo angolo di paradiso!

Un percorso immersivo nella natura e nella storia di uno dei laghi più grandi della Provincia di Belluno: il Lago del Corlo Consigliate scarpe adatte al trekking.

Scarica tracciato

Eventi in zona

Ospitalità