Gran Anello Bellunese – percorso invernale

Gran Anello Bellunese – percorso invernale

Il primo grande anello nella provincia di Belluno da percorrere in bicicletta

INFORMAZIONI UTILI:

Parcheggio: Agriturismo Miari Fulcis (Belluno)

Distanza: 170 km

Dislivello: 2800m

Difficoltà: media/difficile

Tempo di percorrenza: 2/3 giorni

Attrezzatura consigliata: gravel

 

Ci si trova in un ambiente naturale che esige rispetto:

  • Divieto di raccolta di fiori
  • Divieto di balneazione
  • No agli schiamazzi
  • Divieto di accensione fuochi
  • Non lasciare in giro rifiuti, ma gettali negli appositi spazi (anche i mozziconi di sigarette, i fazzolettini, le mascherine e il rifiuto umido)
  • I minori devono essere accompagnati
  • Non uscire dal sentiero
  • Non disturbare la fauna locale

Si suggerisce di informarsi tramite il sito dell’ARPAV su eventuali perturbazioni prima di intraprendere il percorso.

Per maggiori informazioni sul percorso e le sue varianti è possibile consultare il sito dedicato al Gran Anello Bellunese.

Oltre alla versione estiva del Gran Anello Bellunese (GAB), la Valbelluna propone anche una sua versione invernale.

Attraverso i suoi 5 timbri, il funzionamento per rientrare nel Libro d’Oro del GAB è lo stesso, cambia soltanto il percorso.

Il territorio, infatti, offre zone bellissime e molto evocative anche d’inverno per gli appassionati del gravel. Un percorso più corto rispetto a quello estivo, in quanto esclude la zona dell’Alpago, ma integra quella del Feltrino.

Scarica tracciato

Eventi in zona

Ospitalità