Frutto del millenario connubio tra uomo e natura e di esperte mani che lavorano i prodotti della terra e dell’allevamento, Dolomiti Prealpi è un territorio di sapori unici che nascono dal contatto tra la tradizione gastronomica veneta e quella ladino-dolomitica.

Molti sono i prodotti tutelati da appositi consorzi e dei quali è riconosciuta la tipicità. Tra questi ricordiamo la Noce Feltrina, il Pom Prussian, il Castagno e il Morone feltrino, il Fagiolo di Lamon e Gialet, la Zucca Santa Bellunese, il Miele delle Dolomiti, il Mais Sponcio e il Formaggio Piave.

Tutto questo assicura ai consumatori di oggi sensazioni di altri tempi. E la cucina non si limita a questi ingredienti, anzi: la proposta gastronomica è estremamente diversificata e nasce dal connubio fra la tradizione contadina e l’influsso mediterraneo, a cui si sono aggiunte, negli ultimi anni, influenze internazionali che hanno portato a esperimenti e innovazioni davvero riusciti.

Le offerte migliori per una vacanza all'insegna del buon cibo? Ecco le nostre proposte:

Alcuni prodotti tipici

Scopri

Ricotta

La ricotta è un prodotto tipico dell’antica tradizione casearia, ottenuto mediante il riscaldamento del siero ricavato dal processo di trasformazione del latte in formaggio.
Scopri

Schiz

Questo formaggio è tipico della provincia, era consumato soprattutto dai malgari che unito alla polenta costituiva il piatto unico di una cucina povera ma genuina.
Scopri

Bastardo del Grappa

E’ un formaggio prodotto nelle malghe del Massiccio del Grappa fin dai primi anni dell’ 800. Il nome deriva dal fatto che il Bastardo viene prodotto quando il latte, non è più trasformabile in Morlacco.
Scopri

Formaggio di Malga Bellunese

Tutto il territorio bellunese è disseminato di malghe; l’alpeggio è fondamentale per la buona riuscita dei formaggi e di tutti i latticini, proprio perché nei pascoli ad alta quota crescono le erbe e i fiori…

Le esperienze

/ 4