Il Museo Archeologico è stato collocato nell’antico Palazzo delle Contesse, che si affaccia sulla splendida piazza di Mel. L’intento è quello di valorizzare degnamente gli importanti materiali venuti alla luce presso la vicina e nota necropoli dell’Età del Ferro.
A questo cospicuo nucleo di manufatti si affiancano gli importanti ritrovamenti dall’area del coevo abitato veneto e di epoca romana, in località Ciopa.
Ad essi si associano anche alcuni interessanti reperti di provenienza zumellese già appartenuti a collezioni private.

 

Informazioni:
Museo Archeologico di Mel