Ingredienti:
700 gr lumache fresche (in alternativa quelle surgelate)
acqua
1 bicchiere di brodo vegetale
1 carota
½ cipolla
erba cipollina
mentuccia
rosmarino
1 costa di sedano
olio d’oliva
1 bicchiere di vino bianco
sale
70 gr funghi porcini
1 pomodoro
prezzemolo
pepe
1 spicchio di aglio

Scottare le lumache vive in acqua bollente per cinque minuti. Estrarle immediatamente dal guscio. Tagliarle a metà nel senso della lunghezza. Metterle in un tegame, possibilmente antiaderente, con del brodo vegetale e una buona quantità di verdure affettate: carote, cipolle, erba cipollina, mentuccia, rosmarino, e sedano. Coprire con acqua e cucinare a fuoco lento per circa un’ora. Quando l’acqua si è quasi completamente consumata, versare l’olio di oliva, il vino bianco e il sale e proseguire la cottura lenta. Aggiungere i porcini e il pomodoro a pezzi. Verso fine cottura, cospargere con prezzemolo e pepe e aggiungere uno spicchio d’aglio. Servire con polenta morbida e fumante.