Archivi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Vivaio Letterario – Belli capelli. Uomini, donne, montagne e qualche capra

28 Gennaio @ 0:00

Posti disponibili: 14

Costo: 40 euro, tutto compreso

Dove: la Serra, via Frontin 94a, Borgo Valbelluna (Belluno)

Come arrivare:

  • in treno (viaggio meditativo), stazione di Sedico-Bribano o Belluno
  • in auto, autostrada A27 da Mestre a Belluno

Prima colazione con Franco Faggiani.

“Lo scrittore giapponese Haruki Murakami dice che le storie si trovano dappertutto, anche sul fondo dei cassetti dimenticati. Bisogna solo star lì e grattare un po’, che vengono via. Io non ho vecchi mobili in soffitta, quindi niente cassetti. Però le storie le trovo nelle parole altrui, nei contenitori della memoria e nei racconti di prima mano delle persone che incontro.

Il più delle volte casualmente. Il più delle volte camminando su qualche sentiero di montagna. È lì che, in genere, traggo ispirazioni. Beh, “traggo ispirazioni” è un po’ eccessivo. A dir la verità mi limito ad attaccar bottone, a invitare l’interlocutore in un rifugio vicino – se c’è – a bere qualcosa, o tutt’al più condivido con lui i miei due panini strizzati nello zaino. E soprattutto mi dedico all’ascolto attento. Alla fine, una storia interessante che varrebbe la pena raccontare salta sempre fuori.

Ognuno di noi ne ha più di una, dentro. Certo, poi dopo aver indotto e rubato confidenze altrui, poi la storia bisogna manipolarla, stenderla, allargarla, rifinirla, come la pasta di una pizza per palati esigenti. Ma proprio questo è il mestiere del narratore.

La montagna, il bosco, la natura in genere (anche se natura è un termine assai abusato e molto generico) nei libri che scrivo non sono mai scenario ma protagoniste. Sono così come sono, come le vedo e le attraverso. Protagoniste, naturalmente, a parità delle persone che – fortunatamente per le montagne stesse – ancora ci vivono. Sono loro le storie che racconto.”

Saremo sapientemente accolti da Chiara Alpago Novello dalle 9:30 per la prima colazione con caffè, tè, tutte le cose buone che servono a cominciare bene la giornata, poi tutti sdraiati a guardare le nuvole e ascoltare grandi storie; ore 12.30 pranzo leggero, saluti e brindisi.

Dettagli

Data:
28 Gennaio
Ora:
0:00
Tag Evento:

Organizzatore