Archivi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Tracce di foliage – Essere bosco. Storie per un cammino tra foglie e alberi

29 Ottobre @ 0:00

Passeggiata narrativa

Difficoltà: E-Escursionistico

Itinerario facile nel complesso, ma che richiede un minimo di capacità di cammino su sentieri (guadi, terra, radici, sassi). Non adatto ai passeggini.

Distanza: 5,5 km

Dislivello: 220 mt

Durata: 2h 30 min

Prenotazione al seguente link per il 1° gruppo alle ore 9:00: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-essere-un-bosco-storie-per-un-cammino-tra-foglie-e-alberi-1-gruppo-731253558077?aff=ebdsoporgprofile

Prenotazione al seguente link per il 2° gruppo alle ore 14:30: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-essere-un-bosco-storie-per-un-cammino-tra-foglie-e-alberi-2-gruppo-731255724557?aff=ebdsoporgprofile

Posti disponibili: 30

Tracce di foliage“, la nuova rassegna organizzata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Belluno, vuole proporsi come un’esperienza per leggere e assaporare gli spazi della Città e dei suoi dintorni attraverso la luce dell’autunno.

Domenica 29 ottobre 2023 vi attenderà una passeggiata narrativa a due voci, accompagnata da Marco Triches, guida ambientale escursionistica e guida Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, e Giulia Maschera, erborista. Insieme sono l’anima di “Balza del Sole“, un progetto di cultura e tutela ambientale. Con ritrovo in Pian Longhi verrete suddivisi in due gruppi: il primo gruppo partirà alle ore 9:00, mentre il secondo partirà alle ore 14:30.

L’escursione è dedicata alla scoperta del bosco, con i suoi suoni, i suoi legami, le sue battaglie, e delle singole specie che ne fanno parte.

Un cammino che spazia dal riconoscimento degli alberi, a partire dalle loro foglie, ai loro miti e impieghi medicinali e nella tradizione. Si percorreranno sentieri tra i boschi del Nevegàl, esplorando la Valle di San Mamante, per conoscere il bosco e le atmosfere magiche dell’autunno. Il passo si intreccerà naturalmente con suggestioni tratte da Giorgio Vacchiano, Jacques Brosse, Laurent Tillon, Pierre Lieutaghi e Arne Naes.

I partecipanti dovranno dotarsi di scarponcini, vestiario a strati (pantaloni lunghi, maglietta, felpa, giacca), qualcosa da mangiare, acqua, torcia (per il pomeriggio), bastoncini, cambio abiti in auto (ci si sporcherà!). La mantella antipioggia, invece, la portiamo noi!

Dettagli

Data:
29 Ottobre
Ora:
0:00
Tag Evento:

Organizzatore

Passeggiata narrativa

Difficoltà: E-Escursionistico

Itinerario facile nel complesso, ma che richiede un minimo di capacità di cammino su sentieri (guadi, terra, radici, sassi). Non adatto ai passeggini.

Distanza: 5,5 km

Dislivello: 220 mt

Durata: 2h 30 min

Prenotazione al seguente link per il 1° gruppo alle ore 9:00: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-essere-un-bosco-storie-per-un-cammino-tra-foglie-e-alberi-1-gruppo-731253558077?aff=ebdsoporgprofile

Prenotazione al seguente link per il 2° gruppo alle ore 14:30: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-essere-un-bosco-storie-per-un-cammino-tra-foglie-e-alberi-2-gruppo-731255724557?aff=ebdsoporgprofile

Posti disponibili: 30

Tracce di foliage“, la nuova rassegna organizzata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Belluno, vuole proporsi come un’esperienza per leggere e assaporare gli spazi della Città e dei suoi dintorni attraverso la luce dell’autunno.

Domenica 29 ottobre 2023 vi attenderà una passeggiata narrativa a due voci, accompagnata da Marco Triches, guida ambientale escursionistica e guida Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, e Giulia Maschera, erborista. Insieme sono l’anima di “Balza del Sole“, un progetto di cultura e tutela ambientale. Con ritrovo in Pian Longhi verrete suddivisi in due gruppi: il primo gruppo partirà alle ore 9:00, mentre il secondo partirà alle ore 14:30.

L’escursione è dedicata alla scoperta del bosco, con i suoi suoni, i suoi legami, le sue battaglie, e delle singole specie che ne fanno parte.

Un cammino che spazia dal riconoscimento degli alberi, a partire dalle loro foglie, ai loro miti e impieghi medicinali e nella tradizione. Si percorreranno sentieri tra i boschi del Nevegàl, esplorando la Valle di San Mamante, per conoscere il bosco e le atmosfere magiche dell’autunno. Il passo si intreccerà naturalmente con suggestioni tratte da Giorgio Vacchiano, Jacques Brosse, Laurent Tillon, Pierre Lieutaghi e Arne Naes.

I partecipanti dovranno dotarsi di scarponcini, vestiario a strati (pantaloni lunghi, maglietta, felpa, giacca), qualcosa da mangiare, acqua, torcia (per il pomeriggio), bastoncini, cambio abiti in auto (ci si sporcherà!). La mantella antipioggia, invece, la portiamo noi!

Dettagli

Data:
29 Ottobre
Ora:
0:00
Tag Evento:

Organizzatore