Archivi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Sabati a palazzo Secco

3 Febbraio @ 0:00

Il Museo Maschere Dolomitiche di Gianluigi Secco ha sede presso il quattrocentesco palazzo Secco, in località Borgo Piave, ed è uno dei pochi edifici della città ancora affrescato esternamente. Si tratta di un polo culturale per quanto riguarda i carnevali dolomitici di Gianni Secco.

La prima e la seconda sala del museo ospitano parte del corteo comeliano con i manichini dei Matazin, una Matazera e due Paiazi. Il quarto e il quinto spazio invece fanno dialogare i manichini dei carnevali di Rivamonte, Lozzo di Cadore, Val di Zoldo, Sappada, Valle del Biois, Laste di Roccapietore e Falcade per un totale di 14 manichini esposti su 30 totali della collezione.

Nella seconda sala del museo si trova una scala originale in legno che ospita una trentina di volti ligei eseguiti da diversi scultori quali Beppino Lorenzet e Pietro De Martin.

L’esposizione non segue un ordine preciso perché l’antropologo Cesare Poppi ha indicato che il carnevale è confusione, ed è quindi opportuno disporli in ordine sparso; la collezione completa prevede 56 volti.

Nella seconda, terza e quarta sala si trovano i carnevali descritti da vari pittori attraverso l’arte. Nello specifico si vedono 14 quadri di Franco Fiabane che danno una panoramica completa di tutte le vallate, 8 tavole di Claudio Nevyjel, una tavola di Olga Riva Piller con un focus sul carnevale di Sappada e 4 quadri di Vico Calabrò.

Per informazioni e prenotazioni:

segreteria@borgopiaveetc.it

+ 39 3513785750 (di pomeriggio)

Il museo è aperto la domenica dalle 11:00 alle 12:00, e dalle 14:30 alle 16:00.

Dal lunedì al sabato solo su prenotazione.

Aperture straordinarie:

Sabato 3 febbraio e sabato 10 febbraio dalle 11:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:00.

Museo maschere dolomitiche

Dettagli

Data:
3 Febbraio
Ora:
0:00
Tag Evento:

Organizzatore