Archivi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Parco archeologico al castelliere

7 Luglio @ 0:00 - 29 Settembre @ 0:00

È lì da 3300 anni, piccolo testimone dell’epoca dei grandi siti archeologici europei.

Visitare l’antico sito di Noàl, oggi Parco archeologico, significa riavvolgere il nastro del tempo e tornare all’età del Bronzo, del Ferro e al Medioevo. Luogo di suggestiva bellezza, tra fiume Piave e Cordevole, Noàl ha seguito l’avvicendarsi di popoli e innovazioni metallurgiche, imperi e vescovi guerrieri.

Oggi, grazie a un lungo lavoro di ricerca e riscoperta, il parco archeologico di Noàl restituisce intatti il mistero e l’energia di millenni di storia e di leggende: è sufficiente chiudere gli occhi per immaginare i primi fabbri al lavoro, musiche e canti medioevali.

Per rivivere la storia di Noàl, all’interno del Parco si snoda un percorso didattico attrezzato con pannelli che illustrano la storia del luogo, le ricerche, i ritrovamenti e segnalano gli strati delle diverse epoche del castelliere/castello.

In cima alla torre, realizzata con altezza analoga a quella antica e per proteggerne i resti, con una vista panoramica a 360° sulla valle e le cime del Parco delle Dolomiti Bellunesi, si trova invece l’aula didattica, attrezzata con teche che custodiscono copie perfette dei reperti rinvenuti, pannelli illustrativi e pannelli panoramici per traguardare e individuare l’antica rete di castelli, insediamenti protostorici, torrette di guardia, le principali cime delle montagne intorno, i paesi, il Piave ed il Cordevole.

Si consiglia di portare una giacca a vento o una felpa (sulla torre può esserci aria fresca).

In caso di maltempo le visite saranno annullate.

Per le visite in gruppo, bisogna sempre prenotare a questo indirizzo giannidv42@gmail.com per concordare gli orari.

Visite guidate al parco archeologico di Noal con apertura della torre.

Dettagli

Inizio:
7 Luglio @ 0:00
Fine:
29 Settembre @ 0:00
Tag Evento:

Organizzatore

È lì da 3300 anni, piccolo testimone dell’epoca dei grandi siti archeologici europei.

Visitare l’antico sito di Noàl, oggi Parco archeologico, significa riavvolgere il nastro del tempo e tornare all’età del Bronzo, del Ferro e al Medioevo. Luogo di suggestiva bellezza, tra fiume Piave e Cordevole, Noàl ha seguito l’avvicendarsi di popoli e innovazioni metallurgiche, imperi e vescovi guerrieri.

Oggi, grazie a un lungo lavoro di ricerca e riscoperta, il parco archeologico di Noàl restituisce intatti il mistero e l’energia di millenni di storia e di leggende: è sufficiente chiudere gli occhi per immaginare i primi fabbri al lavoro, musiche e canti medioevali.

Per rivivere la storia di Noàl, all’interno del Parco si snoda un percorso didattico attrezzato con pannelli che illustrano la storia del luogo, le ricerche, i ritrovamenti e segnalano gli strati delle diverse epoche del castelliere/castello.

In cima alla torre, realizzata con altezza analoga a quella antica e per proteggerne i resti, con una vista panoramica a 360° sulla valle e le cime del Parco delle Dolomiti Bellunesi, si trova invece l’aula didattica, attrezzata con teche che custodiscono copie perfette dei reperti rinvenuti, pannelli illustrativi e pannelli panoramici per traguardare e individuare l’antica rete di castelli, insediamenti protostorici, torrette di guardia, le principali cime delle montagne intorno, i paesi, il Piave ed il Cordevole.

Si consiglia di portare una giacca a vento o una felpa (sulla torre può esserci aria fresca).

In caso di maltempo le visite saranno annullate.

Per le visite in gruppo, bisogna sempre prenotare a questo indirizzo giannidv42@gmail.com per concordare gli orari.

Visite guidate al parco archeologico di Noal con apertura della torre.

Dettagli

Inizio:
7 Luglio @ 0:00
Fine:
29 Settembre @ 0:00
Tag Evento:

Organizzatore