Archivi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

“Mistero e stupore. Due straordinarie croci Bizantine

18 Dicembre 2023 @ 0:00 - 18 Febbraio 2024 @ 0:00

Il Museo Diocesano Belluno-Feltre è lieto di ospitare venerdì 22 dicembre p.v. alle ore 18.00 la presentazione della mostra “Mistero e stupore. Due straordinarie croci bizantine”.
L’esposizione si compone di due croci lignee post-bizantine. La prima, appartenente al Capitolo della Concattedrale di Feltre, è considerata una delle più antiche delle circa trenta croci di questo tipo. A livello iconografico la fonte di ispirazione è il Vangelo con la maggior parte delle scene dedicate alla Passione. L’iconografia è bizantina. L’autore è ignoto ma l’opera viene ricondotta all’ambito cretese.
La seconda croce proviene invece da una collezione privata di Borca di Cadore ed è differente rispetto alla prima per materiale, stile e decorazione. Essa presenta dodici scene evangeliche e il suo stile, con qualche reminiscenza gotica in alcuni archi, ha degli accenti classici nell’equilibrio compositivo e geometrico.
La mostra sarà visitabile nei giorni di apertura del Museo fino al 18 febbraio 2024.

La visita è compresa nel biglietto d’ingresso del Museo.

L’esposizione si compone di due croci lignee post-bizantine

Dettagli

Inizio:
18 Dicembre 2023 @ 0:00
Fine:
18 Febbraio @ 0:00
Tag Evento:

Organizzatore

Il Museo Diocesano Belluno-Feltre è lieto di ospitare venerdì 22 dicembre p.v. alle ore 18.00 la presentazione della mostra “Mistero e stupore. Due straordinarie croci bizantine”.
L’esposizione si compone di due croci lignee post-bizantine. La prima, appartenente al Capitolo della Concattedrale di Feltre, è considerata una delle più antiche delle circa trenta croci di questo tipo. A livello iconografico la fonte di ispirazione è il Vangelo con la maggior parte delle scene dedicate alla Passione. L’iconografia è bizantina. L’autore è ignoto ma l’opera viene ricondotta all’ambito cretese.
La seconda croce proviene invece da una collezione privata di Borca di Cadore ed è differente rispetto alla prima per materiale, stile e decorazione. Essa presenta dodici scene evangeliche e il suo stile, con qualche reminiscenza gotica in alcuni archi, ha degli accenti classici nell’equilibrio compositivo e geometrico.
La mostra sarà visitabile nei giorni di apertura del Museo fino al 18 febbraio 2024.

La visita è compresa nel biglietto d’ingresso del Museo.

L’esposizione si compone di due croci lignee post-bizantine

Dettagli

Inizio:
18 Dicembre 2023 @ 0:00
Fine:
18 Febbraio @ 0:00
Tag Evento:

Organizzatore