Archivi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

“Armenia”Dipinti murali nelle chiese cristiane armene: VII-XIII secolo”

29 Giugno 2023 @ 0:00 - 26 Novembre 2023 @ 0:00

Inaugurazione giovedì 29 giugno p.v alle ore 18.30

Mostra fotografica dedicata all’Armenia e al territorio dell’Artsakh (Nagorno Karabakh), regioni fascinose e dalla storia millenaria.

Il percorso si compone, nello specifico, di pannelli con fotografie a colori, le quali presentano i dipinti murali di tre chiese armene (Lmbatavank’, Santo Segno del Monastero di Haghbat e Kat’oghikè del Monastero di Dadivank’), al fine di illustrarne il percorso professionale di studi, ricerche e restauri conservativi. Queste chiese sono l’espressione di quell’unione di due forme di espressione culturale, quali l’architettura e le pitture murali, che ha contribuito a conservare e diffondere il cristianesimo in quelle regioni.

La mostra è stata curata dall’architetto Paolo Arà Zarian, il quale ha lavorato presso l’Istituto per la salvaguardia e il restauro dei monumenti storici della Repubblica di Armenia, e dalla restauratrice di opere d’arte la dott.ssa Christine Lamoureux, che più volte si è recata in Armenia per restaurare frammenti e pareti affrescate nelle chiese apostoliche di quel paese. Per questo loro contributo alla preservazione della cultura armena, sono stati insigniti di vari riconoscimenti da parte delle istituzioni di quel paese.
L’esposizione sarà visitabile fino a fine settembre e la visita sarà inclusa nel biglietto d’ingresso del Museo.

Dettagli

Inizio:
29 Giugno 2023 @ 0:00
Fine:
26 Novembre 2023 @ 0:00
Tag Evento:

Organizzatore

Inaugurazione giovedì 29 giugno p.v alle ore 18.30

Mostra fotografica dedicata all’Armenia e al territorio dell’Artsakh (Nagorno Karabakh), regioni fascinose e dalla storia millenaria.

Il percorso si compone, nello specifico, di pannelli con fotografie a colori, le quali presentano i dipinti murali di tre chiese armene (Lmbatavank’, Santo Segno del Monastero di Haghbat e Kat’oghikè del Monastero di Dadivank’), al fine di illustrarne il percorso professionale di studi, ricerche e restauri conservativi. Queste chiese sono l’espressione di quell’unione di due forme di espressione culturale, quali l’architettura e le pitture murali, che ha contribuito a conservare e diffondere il cristianesimo in quelle regioni.

La mostra è stata curata dall’architetto Paolo Arà Zarian, il quale ha lavorato presso l’Istituto per la salvaguardia e il restauro dei monumenti storici della Repubblica di Armenia, e dalla restauratrice di opere d’arte la dott.ssa Christine Lamoureux, che più volte si è recata in Armenia per restaurare frammenti e pareti affrescate nelle chiese apostoliche di quel paese. Per questo loro contributo alla preservazione della cultura armena, sono stati insigniti di vari riconoscimenti da parte delle istituzioni di quel paese.
L’esposizione sarà visitabile fino a fine settembre e la visita sarà inclusa nel biglietto d’ingresso del Museo.

Dettagli

Inizio:
29 Giugno 2023 @ 0:00
Fine:
26 Novembre 2023 @ 0:00
Tag Evento:

Organizzatore