Ricetta tipica mezze penne al radicchio tardivo di S. Giustina e pastin

MEZZE-PENNE-AL-RADICCHIO-TARDIVO-DI-S.-GIUSTINA-E-PASTIN_135

Montare il radicchio e tagliarlo a pezzi piccoli, tritare la cipolla e soffriggerla in una padella con un filo d’olio; a questo punto aggiungere il radicchio e lasciarlo appassire per 5 minuti.

Tipo piatto: primo per 4 persone
Ingredienti:
350 gr. di pasta del tipo “mezze penne”
2 cespi di radicchio tardivo di S. Giustina
2 fette di pastin
1/2 cipolla rossa
1/2 bicchiere di vino rosso
olio extravergine q.b
sale e pepe

Preparazione:
Montare il radicchio e tagliarlo a pezzi piccoli, tritare la cipolla e soffriggerla in una padella con un filo d’olio; a questo punto aggiungere il radicchio e lasciarlo appassire per 5 minuti. Sfumare con il vino rosso e regolare di sale e pepe. Nel frattempo portate a ebollizione l’acqua per la pasta aggiungendo il sale e, nel tempo in cui la pasta si cucina, sbriciolare il pastin e farlo saltare in una padella per qualche minuto senza condimento. Quando esso sarà ben rosolato, aggiungere il radicchio e mescolare il composto aiutandovi con un pò dell’acqua di cottura per ammorbidire la salsa. Scolare la pasta e saltarla nella padella del condimento. Infine, impiattare aggiungendo a piacere qualche scaglia di grana oppure cubettini di schiz fresco.