Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK se ne accetta l'utilizzo. Maggiori informazioni al link Informativa Cookies | OK

Altopiano di Lamon e Sovramonte

L’altopiano si trova nel lembo estremo del Feltrino occidentale, attraversato dal torrente Cismon, e storicamente importante per il passaggio dell’antica strada romana la Via Claudia Augusta. Il territorio lamonese è composto da più di 130 km di strade pittoresche e centinaia di chilometri di sentieri che percorrono una montagna che ha conservato quasi intatto il suo fascino ed il lavoro millenario della natura nelle sue viscere. Una cultura agro-pastorale alpina ha fatto di Lamon un paese tipico per le sue tradizioni e per il suo linguaggio dagli accenti originalissimi. La terra lamonese poi si è particolarmente prestata alla coltivazione del fagiolo che è divenuto il protagonista della gastronomia locale e della famosa festa del fagiolo di Lamon.

Adagiato sulle pendici boscose delle Vette Feltrine, da dove spiccano il Monte Vallazza e il Monte Pavione l’altopiano sovramontino è composto da cinque paesi, Sorriva, Zorzoi, Servo, Aune e Faller. Nel suo territorio si possono ammirare luoghi di particolare valore naturalistico, primo fra tutti la Busa delle Vette definita dagli esperti “Busa delle Meraviglie” per il preziosissimo ecosistema rappresentato. Per arrivarci basta seguire il sentiero CAI che parte dal passo Croce D'Aune. Oltre ad una grande ricchezza naturalistica l’altipiano è composto da un ricco patrimonio storico – artistico che si può ammirare nelle numerose ed antiche chiese, come nella chiesa di San Giorgio a Soriva, o quella dedicata a San Zenone a Zorzoi, ricche di pregiati affreschi e capolavori dell’arte sacra. La quarta domenica di ottobre si festeggia la festa della mela prussiana, che è presente tra le valli del piccolo paese di Faller da moltissimi anni. Da quando, alla fine dell’800, i minatori del luogo emigrarono in Prussia e ritornarono poi con le famose “calmelle”. Immediatamente la mela divenne importante per la vita e l’economia del paese e dei suoi abitanti perché rappresentava un vero e proprio mezzo di sostentamento.



Scarica il file KML
Dolomiti Prealpi alcune offerte
Miele di acacia, quando la tipicità diventa salute
dal 20/12/2016 al 31/12/2017
Efficace nel trattamento del mal di gola, anche se in misura minore rispetto alle varietà di manuka o di melata, oltre che come disintossicante del fegato e rimedio ad azione lassativa.
prezzo 6.50 €
1 vasetto da 500 gr.
Una torre per due
dal 20/12/2016 al 31/12/2017
Cena medioevale sl Castello di Zumelle
prezzo 35.00 €
Prezzo indicativo, abiti medievali a noleggio su richiesta
Fagiolo di Lamon IGP
dal 20/12/2016 al 31/12/2017
Il Fagiolo di Lamon è impiegato nella cucina dal primo al dolce, si sposa amabilmente con molte verdure, con la pasta, con la carne e con il pesce e si gusta con vini corposi.
prezzo 21.00 €
al kg.
Segui Dolomiti Prealpi    
Programma di iniziative integrate per lo sviluppo dell'economia turistica delle Dolomiti e della montagna veneta. D.G.R. n. 2425 del 14/10/2010.